ENSITOUR POLONIA - visitarecracovia.it

visitarecracovia.it - ENSITOUR POLONIA

ENSITOUR-POLONIA, settore turistico dell’Ente Nazionale Sportivo Italiano, si occupa di Turismo Sociale, Promozione Sociale, Sportiva e Volontariato. L’Associazione E.N.S.I., grazie al lavoro svolto da tutto lo staff dirigenziale sin dalla sua fondazione (1999) e grazie ai numerosi riconoscimenti ottenuti da Enti Istituzionali, può oggi contare su 11 Fiduciari Regionali, 30 Fiduciari Provinciali e 30 Comitati Esteri, tra cui la nostra struttura. La svolta più significativa si è avuta nel 2008, quando il Fondatore dell’E.N.S.I., Nicola Raucci, è stato eletto Presidente Nazionale. Infatti, l’impegno profuso dal nuovo Presidente ha portato l’Ente a raggiungere invidiabili traguardi ed a sviluppare nuovi settori, nazionali ed internazionali: ENSITOUR, Promozione Sociale, Volontariato Sociale, Università UPES, Editoria, Patronato PEAS, E.N.S.I. Paralimpico, oltre al patrocinio di manifestazioni sportive, culturali, artistiche, convegni e conferenze. Nell’ambito della Promozione Sociale e Culturale, ENSITOUR-POLONIA ha ha in corso un Progetto itinerante, sul territorio italiano, relativo ai Viaggi in Polonia con Visite Studio al Campo di Concentramento di Auschwitz-Birkenau, ai sottocampi di Auschwitz I (Budy, Harmęże, Jawischowitz e Monowitz), al Campo di Concentramento di Majdanek e visite alla città di Cracovia e di Lublin. Il Progetto, dedicato alle Associazioni Culturali, agli Istituti Scolastici, alle Agenzie di Viaggio che si occupano di Turismo Sociale ed a tutte le Comunità che ne faranno richiesta, vuole essere uno strumento di sensibilizzazione e di informazione. Articolato in diversi step: mostre fotografiche, seminari e conferenze, oltre che a mantenere viva la Memoria circa le atrocità naziste perpetrate durante la II Guerra Mondiale in Europa, ed in particolare in Polonia, tende anche a focalizzare l’attenzione sui problemi che attualmente affliggono il nostro Paese e l’Europa intera e cioè razzismo, intolleranza, xenofobia, discriminazione. Presso le Associazioni, Istituti Scolastici e Comunità, saranno organizzate mostre fotografiche e seminari tenuti da Guide Autorizzate del Museo di Auschwitz-Birkenau, da esperti del settore e da docenti universitari. Il progetto prevede anche un incontro a Cracovia, con sopravvissuti non ebrei, ai campi di concentramento.

visitarecracovia.it - ENSITOUR POLONIA 

Sede Cracovia:

ul. Sw. Tomasza 1 (Centro Storico)

31-014 Cracovia

Tel. +48124222026

Mobile +48721439979

Sede Caserta:

Via D. Cimarosa 26

81100  CASERTA (CE)

NUMERO UNICO - SERVIZIO CLIENTI: 08231607008