Escursioni a Cracovia

TOUR "NOWA HUTA"

 italiano guida

ob f03c08_6107885983-23f1d872deQuesto Tour, è unico e completa il Grand Tour di Cracovia; il Quartiere di Nowa Huta è attualmente un quartiere che conta circa centomila abitanti ed il nostro Tour, con guida in lingua italiana, permette un tuffo nel passato e da la possibilità di conoscere a fondo il sistema di vita durante il regime sovietico.

Nel 1947 l’Unione Sovietica decise di finanziare la costruzione di una Nuova Acciaieria (Nowa Huta) nei pressi della città di Cracovia, acciaieria che prese il nome dall'ingegnere polacco Tadeusz Sendzimir, inventore del processo di zincatura.

Tutta la nuova città, oggi diventato un Quartiere di Cracovia, fu edificato per dare le abitazioni ai circa 40.000 operai ed alle loro famiglie, che avrebbero dovuto lavorare all’interno dell’Acciaieria. Lo stile adottato dagli architetti fu lo stile real-socialista che, con i larghi viali alberati, le spaziose aree verdi, gli enormi blocchi di appartamenti ed il Centro Amministrativo, ne caratterizzavano e ne caratterizzano l’urbanistica.

foto leninPer la costruzione di questa Nuova Acciaieria, grande 5 volte il Centro Storico di Cracovia, e della città che sorse attorno ad essa, furono requisiti ettari ed ettari di florido terreno agricolo ed inglobati diversi antichi paesi che erano intorno all’area; non a caso, girando per il quartiere di Nowa Huta ci si imbatte in edifici in stile neobarocco, barocco e rinascimentale che erano parte integrante dei piccoli paesi prima esistenti.

E’ in questo quartiere che, dopo circa 28 anni di lotte con gli organi amministrativi che continuavano a negarne l'autorizzazione, fu costruita dagli operai dell’acciaieria la chiesaArca del Signore” (Arka Pana), consacrata nel 1978.

Insieme alla guida in lingua italiana (madrelingua) si eseguirà un Tour, unico nel suo genere, che vi calerà nell'atmosfera della città che Stalin regalò agli operai polacchi; la piazza dedicata a Lenin, il carrarmato Sovietico, regalo commemorativo del Regime, l'ingresso dell'Acciaieria di Lenin, il Centro carrarmatoAmministrativo. Si seguiranno inoltre le orme di Solidarnosc che negli anni ottanta, grazie ai suoi 29.000 iscritti ed alle numerose manifestazioni e lotte, fece di Nowa Huta una delle sue roccaforti.

 

 

 

 

  

solidarnoscAvrete la possibilità di vedere la grande centrale termica, alimentata a carbone, che ancora oggi provvede al riscaldamento di tutto il quartiere di Nowa Huta ed a buona parte di Cracovia. Oltre alle soste, effettuate per vedere mappe e foto dell'epoca, si incrocerà la famosa Chiesa "Arka Pani", che proprio in considerazione del periodo e di tutti gli ostacoli posti da regime per la sua edificazione, conserva un'architettura molto moderna e ricca di simboli che la guida sarà lieti di mostrarvi. 

 

  

centrale termica

Durante il Tour scoprirete la storia, i fatti ed i paradossi del regime comunista in Polonia e conoscerete com'era organizzata la vita quotidiana degli abitanti.

 

 

 

 

 

 

pulminoIl Tour, effettuato con Pullmino originale degli anni 70 ed accompagnati dalla guida italiana, ha la durata di circa 2½ ore.

Pick-up presso Hotel/appartemento di residenza.

Costo: 35,00 EUR per persona

 

 

 

Completa la visita alla città di Cracovia!!!

MINIMO 4 PERSONE!!!! 

 Comunicaci la Tua data e prenota il tuo Tour! 

Dopo la conferma della Tua prenotazione, riceverai, via email, la fattura ed il modulo di pagamento online!!!

 

banner orizz